Sedurre Con Stile

Cerca
Close this search box.

Come Fare Sesso Anale: Guida Per Principianti ed Esperti

come fare sesso anale

Come fare sesso anale? Te lo stai chiedendo perché sei solo curioso, o perché stai pensando di farlo? Beh, qualsiasi siano le motivazioni che ti stanno spingendo a leggere questo testo sappi che sei nel posto giusto. 

Qui troverai consigli e suggerimenti più che autorevoli e che ti aiuteranno ad affrontare questo momento al meglio. 

Non che sia qualcosa di ostico, intendiamoci, ma è bene sapere qualcosa di preciso sul sesso anale perché è bene proteggersi dalle malattie sessualmente trasmissibili e cercare di evitare sfregamenti poco piacevoli, o irritazioni varie. 

Detto ciò chiaramente anche il sesso anale è super bello, assolutamente da provare, fidati di noi.

Come fare sesso anale: i migliori sex toys

Butt plug amor profano

butt plug amor profano
5/5

petite sensation plug

vibratore anale petite sensation plug
4.7/5

palline anali satisfyer plugs

palline anali satisfyer plugs
4.7/5

dildo colours medium

dildo realistico colours
4.5/5

Classifica deli migliori sex toys per sesso anale online

Di seguito, invece, trovi una classifica dei sex toys per sesso anale online più utilizzati:

Come fare sesso anale

Come fare sesso anale? Dunque, non perdiamo tempo e cerchiamo di svelarti quanti più segreti possibili per goderti attimi ad alto tasso erotici sicuri e super soddisfacenti con chi vuoi. 

Il sesso anale, per antonomasia, è un po’ più complesso rispetto a quello tradizionale. 

Cioè, ci sono accorgimenti assolutamente da non trascurare come la giusta lubrificazione dell’ano, area che di natura non lo è affatto. 

Ma ci addentreremo in queste specifiche più avanti. Il sesso anale non è una pratica puramente da svolgersi tra uomo e donna o tra uomo e uomo, questo è un aspetto molto stuzzicante. 

Hai presente i cosiddetti strap-on? Quei sex toys con imbragatura che hanno un dildo all’estremità e che permettono la penetrazione? 

Ecco, le donne tra loro possono effettuare anche la penetrazione anale usufruendo di questo o di altri sex toys ad hoc, e anche la stessa donna può sodomizzare il proprio partner uomo con uno strap-on ad hoc. 

Quindi come fare sesso anale è una domanda ad ampio raggio, un argomento che può davvero coinvolgere tutti e anche chi non ha mai pensato di farlo. 

Sono infatti pure molti i tabù sull’argomento, quindi sfateremo pure qualche falso mito in questa guida che, ne siamo certi, ti sarà più che utile ora e anche in futuro. Bene, iniziamo subito ad entrare nel vivo del vero sesso anale.

come fare sesso anale opinioni

I falsi miti del sesso anale da sfatare

Ecco 7 falsi miti sul sesso anale che qui sfateremo.

  • Il sesso anale equivale a sporcizia, beh, diciamo che allora anche il classico sesso con penetrazione vaginale potrebbe essere sporco. L’importante è badare alla propria igiene, assicurarsi di quella del partner ed eseguire tutte le manovre, per così dire, al meglio e prestando attenzione alla prevenzione, alla salubrità del luogo in cui si pratica il sesso, ecc.
  • Il sesso anale causa dolori atroci, non è così, ma certamente per fare sesso anale è bene prestare molta attenzione, penetrare il partner con calma, tenendolo nella giusta posizione e al contempo mantenendo l’asta del pene più ditta possibile. Inoltre per evitare dolori, sfregamenti e attriti è indispensabile usare abbondante lubrificante intimo e, perché no, metterlo più volte durante il rapporto se necessario.
  • Il sesso anale fa male alla tua salute, una grande sciocchezza! Se usi il profilattico, se curi la tua igiene e se fai tutto con testa allora il sesso, anale o classico, non può altri che farti bene e anche darti buon umore e stimolare le tue naturali difese immunitarie.
  • Il sesso anale può farti diventare incontinente, questo è un altro falso miti da sfatare subito! Secondo alcuni il sesso anale potrebbe diminuire l’elasticità dello sfintere, ma anzi è tutto il contrario. Innanzitutto fare abbastanza sesso aiuta la prostata e a livello anale basta prestare attenzione alla prevenzione e all’igiene, ovviamente penetrare con cautela e smettere se si sente dolore.
  • Il sesso anale è contro natura, cosa più assurda non la si poteva dire. In realtà la sottomissione, il rapporto anale e la cosiddetta sodomizzazione, sono pratiche che fin dagli albori dell’uomo venivano praticate, nulla di più naturale quindi in realtà.
  • Il sesso anale arreca piacere solo all’uomo e non a chi viene penetrato/a, anche questo un autentico falso mito. A godere non è solo chi penetra, ma anche chi riceve la penetrazione anale, certamente bisogna fare con cautela e prendere maggiore confidenza rispetto al classico rapporto vaginale di penetrazione, ma si assicurano orgasmi eccezionali anche in questo senso e per entrambi i partner.
  • Il sesso anale non provoca gravidanze, in realtà sappi che ad ogni modo il preservativo va sempre utilizzato. Questo resta l’unico strumento in grado di evitare la trasmissibilità delle malattie più varie, anche delle più gravi che tutti conosciamo. Non ci sono scuse oggi nemmeno per quanto riguarda la sensibilità durante la penetrazione perché ci sono profilattici per ogni gusto, anche sottilissimi che nemmeno si fanno sentire durante il coito. Se vuoi approfondire leggi le nostre guide free proprio dedicate alla prevenzione e ai preservativi. Tornando a noi, la penetrazione anale ovviamente potrebbe portare all’eiaculazione e lo sperma non è detto che non arrivi, scivolando, alla vagina. Il problema comunque non si pone se, come è giusto che sia, tu utilizzerai sempre i profilattici per il tuo sesso anale sicuro e soddisfacente.

Qualche curiosità sul sesso anale e la sodomia, accennata prima. 

Abbiamo detto che il sesso di tipo anale è una pratica del tutto naturale, e che risale alla notte dei tempi. Sappiamo, mediante numerosi documenti storici attendibili e studiati nel dettaglio, che i nobili di epoca romana erano soliti sodomizzare gli schiavi per far capire loro chi deteneva il potere. 

Lo stesso avviene da sempre tra gli animali, anche le cavie, ad esempio, sodomizzano gli altri maschi del gruppo per far capire chi è il leader e ciò succede di sovente anche in cattività. 

Forse se ahi dei porcellini d’India ti sarai accorto di questi atteggiamenti, ma che sono comuni più di quanto immagini anche ad altre specie animali. 

Tornando all’epoca di Roma Antica, sappiamo che successivamente, precisamente dal XIII al XVIII la pratica della sodomia fu bandita e condannata con la morte sul rogo, o con altri metodi. 

Proprio nelle epoche antiche, e per la natura della sodomizzazione vista poche righe sopra, chi si macchiava di tali atti era considerato un immorale e negli Stati Uniti l’abolizione del decreto anti-sodomia è avvenuta solo nel 2003. 

Se ci pensi proprio l’atteggiamento più naturale e istintivo di sodomizzazione è ciò che piace a chi pratica il sadomaso e infatti si tende a sottomettere penetrando analmente il partner, con fallo vero e/o con strap-on.

come fare sesso anale senza dolore

Come approcciarsi al sesso anale: Sex Toys

Come approcciarsi al sesso anale con i sex toys? Beh, la cosa è consigliabile, specie se sei alle prime armi e non vuoi arrivare all’atto in sé poco preparato. 

Oppure lo protrai fare semplicemente per testare il tutto, per capire se la cosa ti piace o meno e, anche, per abituare lo stesso ano alla penetrazione. 

Quali sono quindi i giocattoli erotici che si possono utilizzare per andare incontro a rapporti anali soddisfacenti e non dolorosi e/o traumatici? 

Beh, ci sono tantissimi sex toys per il sesso anale in solitario o di coppia, ecco di seguito la nostra lista di giocattoli assolutamente da provare. 

Per prepararti alla penetrazione anale prova:

  • il cuneo anale, o butt plug uno strumento di dilatazione, disponibile in tantissime dimensioni diverse e dalla lunghezza altrettanto variabile, apposito per abituare l’ano a dilatarsi e ad accogliere il fallo o eventuali giocattoli erotici;
  • il vibratore specifico per il sesso anale, magari con escrescenze che possono stimolare anche la vagina o il clitoride, ne trovi di tutti i tipi anche molto specifici e, ovviamente come forse sai già, disponibili in infiniti materiali, colori, dimensioni;
  • le palline cinesi, sferette tenute insieme da un cordino più o meno rigido fatte appositamente per la penetrazione anale, ma anche vaginale; hanno per lo più diametri diversi e si infilano prima quelle più piccole e man mano quelle più grandi, come il cuneo anale si possono tenere internamente anche per diverso tempo e si sfilano praticamente con il cordino all’estremità;
  • il dildo, una sorta di fallo, privo di vibrazione, che si usa come un comune vibratore e può essere inserito sullo strap-on, in questo ultimo caso sarà usato per la penetrazione anale da un partner uomo o donna a piacere per penetrarti analmente.

Vuoi approfondire? Leggi le nostre guide sui sex toys che trovi free online, siamo certi che scoprirai step by step come usarle, come fare sesso anale con loro e come scegliere quelli giusti per te e per la coppia.

Come fare sesso anale senza dolore

Per fare sesso anale senza provare dolore devi utilizzare per prima cosa il giusto lubrificante, stenderlo sul pene che ti penetrerà, o sul sex toys, e anche cercare di farlo penetrare nell’ano prima del rapporto. 

Ne serve una buona quantità perché l’ano non è naturalmente lubrificato

E poi mettiti in posizione adeguata, non essere teso/a, anzi cerca di rilassarti facendoti aiutare dal partner, dello stesso devi avere fiducia e poi la penetrazione in sé deve essere dolce, lenta, graduale per non arrecare, appunto, dolori o fastidi. 

Se senti male o qualcosa non va ferma subito i giochi.

Come fare sesso anale la prima volta

Per fare sesso anale la prima volta valgono tutti i consigli del capitolo precedente, quello su come fare sesso anale senza provare dolore

Inoltre entrambi i partner devono essere convinti, puliti e trovarsi a loro agio, inoltre se vuoi puoi, preventivamente, provare del sesso anale mediante i sex toys elencati prima. 

Capirai meglio le sensazioni che il sesso anale vero e proprio potrebbe regalarti. 

E, importantissimo, non scordarti il preservativo!

Come convincere una ragazza a fare sesso anale

Come convincere una ragazza a fare sesso anale? Beh, detto così sembra che lei non voglia proprio farlo, o almeno pare che nutra qualche dubbio o perplessità. 

In tal caso segui i suoi tempi, non forzarla, falle solo capire che sarà bello, che potrebbe piacerle molto, che non è cosa sporca e che tu starai attento. Usa il profilattico, falle capire come procederai e falla rilassare. 

come fare sesso anale protetto

Prova magari step by step, una volta ti avvicini con le dita, la volta dopo la penetri analmente con un dito, poi con due, poi pian piano sarà lei a farti capire che è pronta di farlo con te.

Come fare sesso anale senza sporcarsi

Per fare sesso anale senza sporcarsi è bene prestare innanzitutto massima attenzione all’igiene personale. 

Inoltre dovrai usare il preservativo, ecco l’unico modo per schermarti da sporco, feci, malattie, virus, batteri, e via dicendo. 

Non ci stancheremo mai di dirti quanto sia fondamentale il profilattico, sempre. 

Ed eventualmente potrai far fare una lavanda anale al partner prima della penetrazione per assicurarti che sia ben lavato; molte donne e uomini usano proprio le lande anali come tecnica preliminare per prepararsi al massimo godimento. 

Sì, perché ad alcuni/e piace proprio avere questo liquido che entra nell’ano, è stuzzicante, eccitante, erotico per molti.

Come far piacere il sesso anale

Perché il sesso anale sia piacevole è bene fare tutto ciò che ti abbiamo raccomandato fino a qui. Quindi, ricapitolando:

  • atmosfera rilassata;
  • partner convinto e fiducioso di te;
  • lubrificante a go-go;
  • attenzione massima e delicatezza;
  • preservativo.

Come fare bene sesso anale

Come fare bene il sesso anale? Beh, dovrai essere delicato, attento alle esigenze e ad eventuali fastidi arrecati e provati dal partner. 

Devi cercare di inserire il pene, o il sex toys nel modo giusto, delicatamente e in modo dritto. 

Lo stesso fallo deve essere duro, ben eretto e il preservativo deve calzare a pennello. 

Cerca di mettere il partner in una posizione comoda e fai in modo che tale posizione ti permetta di far entrare al meglio il pene, magari fai un bagno caldo con il partner per rilassarvi e per accendere la situazione, oppure prova in acqua a penetrare il partner analmente

come fare sesso anale gay

Potrebbe essere più rilassante e meno doloroso e/o fastidioso. 

E poi tieni conto che nessuno nasce già abile nel fare al meglio il sesso anale, certo puoi essere più portato di altri, ma ci vuole comunque pratica attenzione. 

Poi, sappi che con ogni partner è diverso, come poi lo è anche per il sesso tradizionale vaginale.

Come fare sesso anale senza rischi

Come fare sesso anale senza rischi?

  • Usa il preservativo;
  • presta attenzione alla tua igiene;
  • non forzare il partner;
  • sii lento nei movimenti;
  • fermati subito se il partner prova dolore, fastidio o non si trova a suo agio.

Opinioni su come fare sesso anale

Il sesso anale va praticato solo se entrambi i partner sono convinti. Inoltre per farlo al meglio, in sicurezza soprattutto, segui i nostri consigli e, insieme al partner, esploratevi con calma, con educazione e rispetto. 

Vedrai che, anche se il sesso anale non piace alla grande proprio a tutti, tutti, può comunque essere un’esperienza da provare e condividere con chi ami.

sedurre Con Stile

Lascia un commento

Sedurre Con Stile
Sedurre Con Stile

Il blog per chi vuole trovare, sedurre e conquistare la donna o l'uomo dei sogni