Sedurre Con Stile

Cerca
Close this search box.

Come Rimorchiare in Palestra: Ecco le Tecniche e Strategie ad Hoc!

come rimorchiare in palestra

Rimorchiare in palestra? Questo è il tuo desiderio, il tuo nuovo pensiero fisso? Sei nel posto giusto, sulla guida giusta e dedicata a chi, come te, vuole cuccare le donne e le ragazze più fighe facendo fitness. 

Vedrai, è facile e questo per antonomasia è il luogo giusto per fare conquiste, anche senza troppi sforzi. 

Sarà però necessario sfruttare tutte le tecniche seduttive del caso: sei pronto a scoprire le più efficaci qui?

Leggi fino alla fine e ne scoprirai delle belle, ma soprattutto potrai rimorchiare senza stress e avere l’occasione di flirtare con chi ti piace di più, anche con la più gnocca del centro fitness.

Ma prima di cominciare…

Devi sapere che l’ansia dell’approccio rientra certamente tra le paure più forti che un uomo posso provare.

Non c’è nessuno che non la provi e non c’è assolutamente nulla di cui vergognarsi, anzi questa va accettata e superata. Per farcela ed imparare finalmente ad approcciare correttamente una donna, dai un’occhiata all’Ebook Come Conoscere Donne Nuove.

Vedrai che questa si affievolirà e riuscirai ad acquisire la sicurezza e l’esperienza necessarie.

>> Clicca qui e scarica l’ebook <<

Rimorchiare in palestra: come fare?

Se vuoi sapere cime rimorchiare in palestra sei davvero nel posto più giusto. Noi qui ti indicheremo solo le strategie seduttive più efficaci e facili da mettere in pratica in qualsiasi contesto e con qualsiasi donna. 

Sì, perché anche se ogni donna è diversa, tutte amano essere conquistate nella stessa maniera, anche se poi a te diranno l’opposto. 

Per esempio una delle regole chiave della seduzione femminile è questa: le donne amano l’uomo sicuro di sé. Se sarai fiero di come sei, sicuro, non intimorito e anche easy vedrai che lei ti cadrà ai piedi. 

Non a caso le donne pendono dalle labbra del maschio che ha una buona autostima di sé, pensa ad esempio ai leader dei gruppi musicali, spesso sono anche bruttini e non necessariamente fighi, ma alle donne piacciono al di là della popolarità. 

Sono infatti fieri, sicuri, sanno il fatto loro, ma ovviamente tu non devi modificare la tua natura per la tipa che ti piace. Solo cerca di essere concentrato su di te e se vuoi aumentare l’autostima leggi le nostre guide sul tema, vedrai che facendolo ne trarrai vantaggio anche sul lavoro e non solo sentimentalmente parlando. 

come rimorchiare una ragazza in palestra

Ma come rimorchiare in palestra?

Semplice, ecco alcuni step che dovrai mettere in atto, rispettando sempre il tuo modo di essere, quindi senza fare cose che normalmente non prenderesti mai in considerazione per sedurre una donna. In palestra per rimorchiare dovrai:

  • sentirti fiero di te, cederti bello e audace, nonché migliorarti ogni giorno;
  • presentarti al meglio quindi con abbigliamento ad hoc, comodo ma curato, dovrai essere anche, per quanto possibile, profumato;
  • guardare la tua preda, cioè la donna che ti piace con occhi sorridenti ma curiosi, ovviamente non fissarla come fossi un maniaco;
  • alterna sguardi e sorrisi a occhiate con la coda dell’occhio e lascia comunque anche tempo nel quale non la calcoli di striscio;
  • stimola in lei la curiosità, falla un po’ crogiolare e solo dopo un po’ puoi avvicinarti a lei magari dicendole solo un ciao, fermo e deciso, solare;
  • dopo il ciao puoi anche parlarle, ma tieni un comportamento loquace, cordiale ma non far vedere che lei ti piace, faglielo solo un po’ intuire.

E poi dovrai iniziare una conoscenza, quando questa sarà più stabile potrai chiederle di bere un drink dopo la palestra, o proporle di prendere un gelato insieme, cose così, in modo easy e leggero. 

Da qui poi dovrai usare gli argomenti neutri, ma anche nella stessa palestra puoi farlo mentre le parli e per approfondire naviga tra le nostre altre guide sul tema. 

Ti potranno servire pure i nostri articoli su come rompere il ghiaccio,. sull’approccio faccia a faccia più efficace: noi ti consigliamo vivamente di utilizzarlo, sempre e non solo in palestra. 

Adesso però esaminiamo altri aspetti del rimorchio in questa location che, per antonomasia da sempre, fa pensare proprio all’abbordaggio e al flirt.

5/5
4.7/5
4.6/5
4.6/5

Rimorchiare in palestra: cosa aspettarsi

Beh, in palestra è facile trovare qualcuno che piace ed è anche semplice socializzare, senza se e senza ma.

Però se proprio vuoi sedurre e rimorchiare chi ti piace devi agire in modo preciso, pianificare un vero attacco seduttivo, utilizzando ovviamente i nostri suggerimenti ad hoc. 

Detto ciò, cosa puoi aspettarti da un flirt nato in palestra? Beh, tutto non cambia rispetto ad un flirt nato a scuola, all’università, durante un corso di cucina, sul lavoro. 

Anzi, come tutti gli altri luoghi di aggregazione è più semplice farsi conoscere in modo easy, libero qui ed è anche più immediato fare amicizia, rimorchiare appunto. 

Valgono quindi tutte le altre regole seduttive che abbiamo, ed esaminiamo giornalmente, nelle nostre altre guide sul tema. 

Per esempio dovrai utilizzare un approccio adeguato, usare le parole giuste, non farle complimenti, essere sicuro di te e aiutarti anche con il linguaggio del copro. 

E poi vedrai che è più facile a farsi che a dirsi perché naturalmente in palestra si è portati al dialogo, alla condivisione appunto, ci si sfoga, si cerca di esorcizzare qualsiasi dramma della routine, ci si confronta e tutto questo aiuta a conoscersi senza filtri, in modo autentico cioè. 

Quindi leggi di seguito come rimorchiare in palestra e in ogni modo decidi tu se dare una piega di solo flirt erotico alla conoscenza o se portarla ad uno step più elevato per così dire. 

Come per un qualsiasi altro incontro a due starà solo a te, a voi decidere se sarà solo uno sfizio del momento o qualcosa di più importante. Su questo non possiamo darti altre info, tranne i consigli seduttivi che la faranno cadere ai tuoi piedi.

come rimorchiare in palestra tecniche

Come rimorchiare in palestra

Vediamo ora qualche suggerimento ancora più pratico per rimorchiare in palestra, prendendo in esame diverse casistiche e dandoti anche esempio di frasi da usare anche subito. 

Se già vi conoscete, ti basterà usare gli argomenti neutri, o neutrali sia in palestra che fuori da questa. Infatti visto che già conosci la tipa che ti piace e sicuramente parlate già un po’, dovrai almeno chiederle di bere qualcosa dopo lo sport, oppure meglio ancora chiedile di farti compagnia al bar della stessa palestra. 

In questo modo non risulterai per forza “uno che ci sta provando”, ma il tuo invito frizzante, leggero, easy potrebbe dare ottimi frutti perché non sentendosi sotto pressione darà il meglio di sé. 

Non solo, vedrai che abbassando le sue difese sarà più ricettiva e predisposta a conoscerti meglio e, udite udite, anche a perdere la testa per te. 

Per esempio dille, con un sorriso e con fare tranquillo, normale insomma, senza tensione e/o aspettative:

  • Mi fai compagnia dopo la sessione di fitness?
  • Dopo il corso faccio un salto al bar a rinfrescarmi, vieni anche tu?
  • Ti aspetto dopo la palestra, io vado a mangiarmi un panino, vieni?

Da cosa nasce cosa è proprio il caso di dirlo e vedrai che in modo sereno e divertente tutto potrebbe tramutarsi in un flirt o in una storia da mille e una notte. Se seguirai i nostri consigli potresti ritrovarti le sue labbra sulle tue senza nemmeno accorgertene.

Se ancora non vi conoscete, sarà il caso che tu faccia il primo passo e noi ti consigliamo assolutamente di farlo dal vivo, faccia a faccia. 

Non ti suggeriamo infatti di mandarle l’amicizia sui social, almeno senza prima averle parlato o scambiato quattro parole anche solo di circostanza. 

Siamo certi che, per distinguerti dalla massa soprattutto, sia più d’effetto un approccio dal vivo, senza usufruire prima o lanciare messaggi subliminali con il web ed i social network. 

Quindi inizia magari a guardarla, a dirle Ciao, a scambiarci due parole. In palestra sappi che sei avvantaggiato rispetto ad un approccio in giro per strada o al supermercato per esempio. 

Sì, perché qui non devi trovare scuse plausibili per attaccare bottone, o inventarti chissà quali discorsi ad hoc.

Ti basterà per esempio chiederle che corsi fa, se si trova bene con il nuovo istruttore, se ha mai assaggiato il piatto freddo di pasta che servono al bar e così via. 

Lei per forza di cose ti risponderà e non è detto che al prossimo incontro sia lei ad avvicinarsi. Ora scambia un bel po’ di parole e poi, dopo qualche incontro così chiedile, come visto al punto sopra, di farti compagnia a bere o mangiare qualcosa. 

Anche in questo caso sii sicuro di te, simpatico, leggero, ben disposto, sorridente, solare, easy insomma e tranquillo.

Se vi salutate solamente, o appena, sarà anche qui il caso di lavorare sul primo approccio. Fai come visto al punto sopra, cerca cioè di dirle due parole, di farle delle domande, certo nona raffica, ne basta una e tutto il resto verrà da sé, promesso.

Ma quali sono gli argomenti neutri dei quali abbiamo accennato prima? Ci sono argomenti, tematiche, dette neutrali o neutre, cioè adatte più che altro ad instaurare un rapporto tra te e chi ti piace senza correre rischi.

Grazie a questi topic potrai far sì che lei si apra, che si fidi di te (importantissimo per rimorchiare) e che ti permetta di solidificare il vostro rapporto-legame. 

come rimorchiare in palestra consigli

Non solo, gli argomenti neutri riescono a farti sembrare sempre interessante, affidabile, loquace quanto basta, insomma ti permettono di farti vedere come un tipo giusto, ideale. 

Sono inoltre perfetti per farla emozionare: altro punto indispensabile per rimorchiare e soprattutto per farla cadere ai tuoi piedi. Sì, perché se susciterai in lei emozioni, soprattutto positive almeno all’inizio, lei si scioglierà e farà cadere le sue difese. 

Per esempio puoi quindi scegliere tra questi argomenti neutri:

  • film e serie TV, cinema;
  • musica, concerti, canzoni preferite, band;
  • hobby e passatempi, passioni, collezioni;
  • cucina, ristoranti;
  • vacanze, viaggi;
  • animali domestici;
  • amici e scene divertenti.

Vedrai che anche in questo caso basterà dare il la su un argomento e poi la conversazione proseguirà da sola, senza stress. 

Gli stessi argomenti neutrali li puoi utilizzare anche durante la vostra, o le vostre, prossima uscita.

Valgono sempre, sia che tu voglia rimorchiare in palestra che in altri luoghi e, sappilo, di persona usare questi topic è molto meglio rispetto al web e ai messaggini WhatsApp

Eh già rimorchiare dal vivo oggi ha tutto un altro sapore, specie adesso è ciò che può fare la differenza, può farti distinguere dalla massa e farti vedere ancora meglio di ciò che sei, sempre da qualsiasi donna o ragazza.

Sì, perché tutti usano i social network per rimorchiare e anche in modo standard e dozzinale. Tu distinguiti e vedrai che ne raccoglierai i frutti in ambito seduttivo.

5/5
4.7/5
4.6/5
4.6/5

Rimorchiare in palestra: come farsi vedere sempre in ordine

Sì, sei in palestra e sei lì per prenderti cura di te, del tuo copro e del tuo lato emotivo, giusto? Non per questo però devi andarci in modo sciatto, trascurato, anche perché le donne guardano, ahimè, anche questo aspetto.

Quindi ti vogliamo dare qualche dritta per essere sempre al top anche se immerso dal sudore e stanco, provato dall’atività fisica, ma pure dalla giornata appena trascorsa diremmo. Per esempio è meglio che tu:

  • indossi abbigliamento comodo ma anche adatto a valorizzare la tua fisicità, pure se non sei ancora completamente in forma. Scegli pantaloni corti se hai gambe molto toniche, canottiera o t-shirt se hai bicipiti scolpiti, evita però di esagerare e mostrare troppo. Per esempio no al petto nudo, fatti vedere così solo se stai cambiando maglietta per esempio, e solo se sei ben fisicato, altrimenti lasciale questo dubbio finché non starete faccia a faccia in intimità.
  • Evita capi sdruciti, troppo lisi e che ti darebbero un aspetto ben poco curato;
  • utilizza salviette deodoranti o umidificate se stai per andare a parlare con lei, è sempre bene non avere un cattivo odore anche se si sa che il sudore può causarne. Quindi tienile in un marsupio accanto a te, non farti vedere ma strofinati con queste e poi sì avvicinati a lei. Ovviamente non usare deodoranti e profumi, specie se in alta quantità, senza esserti prima lavato perché il risultato sarebbe più che pessimo.
  • Abbia capelli in ordine, per quanto possibile e lo stesso vale per la barba. Questa piace molto alle donne ma è bene sia tenuta al meglio, incolta sì ma con cognizione e massima cura. Recati ogni tanto, o spesso secondo i tuoi gusti e budget, dal barbiere, oggi fanno tagli e trattamenti perfetti anche per chi non vuole rinunciare al pelo incolto.
  • Abbia anche un alito fresco, quindi bevi sorsate di acqua al bisogno e tieni qualche chewing-gum a portata di mano, oppure qualche caramella balsamica. Eh già, per quanto tu sia super sexy le donne fanno caso a qualsiasi dettaglio e odori sgradevoli, alitosi, unghie lunghe e non curate, capi d’abbigliamento macchiati di cibo o altro. Tutto questo può far cadere a picco la libido, anzi deflagrarla del tutto. 

come rimorchiare in palestra opinioni

Rimorchiare in palestra: gli errori più comuni da non commettere

Vuoi rimorchiare sicuro in palestra? Ecco ancora qualche dritta pratica che ti aiuterà a non fare errori ulteriori. In palestra, quando vuoi agganciare qualche donna o ragazza: 

  • non dire parolacce o avere linguaggio volgare/scurrile;
  • non vantarti dei tuoi successi sportivi, lavorativi o sentimentali;
  • non abbordare più donne in contemporanea;
  • non parlare male di ex della tipa che ti piace, né davanti a lei né con altri;
  • non cercare di rimorchiarla senza un progetto seduttivo preciso, da pianificare nei minimi dettagli seguendo tutte le nostre guide sul tema che più ti interessano e ti saranno utili.

Sedurre Con Stile
Sedurre Con Stile

Il blog per chi vuole trovare, sedurre e conquistare la donna o l'uomo dei sogni