Sedurre Con Stile

Cerca
Close this search box.

Palline Anali: Come Deliziare il tuo Lato B o del Partner

palline anali

Si sente molto spesso parlare di palline anali, sex toys molto in voga soprattutto tra gli anni ’80 e ’90, ma oggi tornato in auge. Come dice anche il nome sono palline che servono per stuzzicare, stimolare, l’interno dell’ano, ma ne esistono anche di vaginali. 

Come si presentano? Le palline anali sono una serie di sfere, collegate tra loro da un cordino, o frutto di un unico stampo in alcune versioni, che si infilano poco per volta nel lato b- Possono avere lo stesso diametro, oppure essere sfere di dimensione crescente per stimolare al meglio e con piacevole gradualità il tuo ano, o quello del partner. 

Leggi tutta questa nostra guida interamente dedicata alle palline anali, scopri come usarle, come sono fatte, le loro dimensioni e pure il prezzo e lasciati ispirare.

migliori palline anali

satisfyer plugs

palline anali satisfyer plugs
5/5

rombee

palline anali rombee
3.9/5

deep feel

palline anali deep feel
3.7/5

b-loved

palline anali b-loved
3.7/5

Classifica dei migliori palline anali online

Di seguito, invece, trovi una classifica delle palline anali online più utilizzate:

Palline anali

Le palline anali, dette anche anal bead all’inglese, sono sex toys molto amati e specifici, servono appunto per la penetrazione anale. Ce ne sono di specifici, altri invece sono prettamente vaginali e non mancano le palline che vanno bene sia per ano che per vagina. 

In questo caso si tratta per lo più di giocattoli con fusto dritto, o al contrario molto flessibile così da potersi adattare a qualsiasi pertugio femminile e/o maschile. Come detto prima parliamo di anal beads quando ci troviamo davanti un sex toys costituito da una serie di sferette unite tra loro, o interrotte da filo o fusto centrale. Si usa in coppia o in solitario e, secondo le recensioni, si tratta di uno strumento assolutamente da provare almeno una volta nella vita. 

Ma come sono fatte le palline anali, cosa troverai in commercio? Le anal beads le trovi in vendita, online o nei sexy shop fisici, con design , dimensioni, colori e di materiali diversi. Ma è soprattutto il diametro delle sfere a fare la differenza e ne troverai da circa 25 mm come misura standard piccola fino ad arrivare a sfere dal diametro di oltre 45 mm. 

Le palline anali, o vaginali, possono essere realizzate con i materiali più diversi e anche questa caratteristica fa la differenza non solo esteticamente, ma soprattutto a livello funzionale e sensoriale. Per esempio troverai palline anali:

  • in silicone, materiale duttile, più o meno duro a seconda della densità ma che permette ottima scorrevolezza e soft touch a seconda della lavorazione; il silicone è sicuro e tra i preferiti per la realizzazione di ottimi sex toys;
  • in gomma, materiale duttile e morbido, perfetto per palline anali o vaginali soft anche per principianti;
  • in plastica, ideale per sex toys a patto che sia prova di ftalati petrolati e sostanze potenzialmente dannose;
  • in lattice, ottimo materiale per palline anali morbide e soft touch, perfette anche per principianti;
  • in vetro, ideale per palline anali preziose ma delicate che assicurano penetrazione strong;
  • in metallo, altamente igieniche e capaci di garantire penetrazioni extra strong anche fresche perché il metallo è per sua natura freddo, a meno che non venga immerso in acqua tiepida prima dell’uso.

Non solo, in commercio ci sono palline anali e/o vaginali dotate di meccanismo vibrante, ottime per attimi di piacere ancora più stuzzicanti e appaganti. Come sono fatti? Beh, ogni brand ne realizza di unici, ma in generale questi anal beads hanno il vibratore come terminale. 

Si tratta di un anello, o di una maniglietta, con accensione e spegnimento pratico e che impedisce anche l’introduzione completa e accidentale anale. Un latro aspetto che ancora non abbiamo valutato/esaminato è la distanza tra una sfera el’altra. 

palline anali uomo

Le anal beads possono essere unite o disposte a distanza fissa tra loro; saranno unite grazie a materiali rigidi o flessibili, oppure vincolate tra loro mediante cordino. Cambia molto l’utilizzo se si tratta di palline anali unite con cordino perché, in questo caso, le sferette andranno inseriti una ad una. 

Al contrario con uno strumento unico e dotato di sfere tutte attaccate basterà infilare l’asta, come si fa con un dildo o un vibratore classico. Diciamo che originariamente le palline anali, dette in molti casi palline cinesi e usate per la vagina, erano agganciate una all’altra con cordino, questo modello è per i cultori molto più sexy e appagante, ma tutto dipende da ciò che ognuno cerca dal proprio sex toys.

Come si usano le palline anali

Ma come si usano le palline anali nello specifico? Beh, il tutto è abbastanza intuitivo, semplice, ma è bene prestare attenzione ad alcuni topic, ad alcune accortezze per la precisione. In generale prima definiamo che l’utilizzo delle anal beads è indipendente dall’orientamento sessuale, vengono infatti amate ed utilizzate di sovente da coppie etero, da uomini gay ma anche da trans, da donne lesbo, ecc., non ci sono limitazioni, anzi. 

Non solo, puoi usarle da solo o in coppia come più ti piace ma ciò che è imprescindibile sono massima igiene e lubrificazione. 

Sulla pulizia scriveremo più avanti, ma parliamo di lubrificazione ora. Prediligi lubrificanti appositi, vaginali, anali o per entrambe le stimolazioni, meglio se lubrificanti a base acquosa perché non ungono e sono meglio tollerati dalla pelle e dai sex toys. 

Abbonda pure con questi prodotti perché la scorrevolezza deve essere massima per evitare dolori, irritazioni, escoriazioni, ferite, ecc. Ricordati di lubrificare sia il tuo ano che il sex toys e sii generoso con la quantità di lubrificante. Inserisci comunque le palline anali poco per volta nell’ano tuo o del partner, fai con calma, non bisogna avere fretta, anzi. 

palline vibranti anali

È inoltre necessario essere comodi, trovare la posizione migliore, a 90 è quasi sempre quella ideale e più comoda, e poi rilassatevi e godetevi il momento in totale privacy. Un suggerimento per stimolare al meglio tutte le terminazioni nervose anali? 

Utilizza le palline anali con movimenti alternati e ritmici di inserimento ed estrazione; in questo modo induci lo sfintere a dilatarsi e contrarsi ad ogni passaggio delle palline procurando un piacere avvolgente e inenarrabile per chiunque. Terminati i giochi è importantissimo lavare con cura le anal beads, meglio se con gli appositi sex cleaner, detergenti per sex toys che eliminano anche batteri e germi. 

Al contrario utilizza almeno acqua e sapone neutro e riponi il giocattolo al riparo da sporcizia, polvere, luce e calore.

N.B. La condivisione tra i partner delle palline anali è pratica molto in uso, ma è necessario pulire il giocattolo prima di introdurlo in pertugi diversi, ad esempio da ano a vagina o da ano maschile e ano femminile, perché i batteri anali potrebbero far insorgere malattie e infezioni anche gravi. 

Anche le malattie sessualmente trasmissibili sono da non sottovalutare utilizzano i sex toys e ricorda che i preservativi possono essere calzati sulle palline anali senza problemi e senza perdere in godimento e stimolazione.

Come scegliere palline anali

Le palline anali le dovrai scegliere in base ai tuoi gusti erotici, o a quelli del partner. Inoltre opta per modelli ideali per il tuo grado di dilatazione anale. 

Cioè se sei alle prime armi allora preferisci modelli di anal beads morbide e più piccole, mentre se sei un esperto allora saranno perfette anche quelle più grandi e dure. Importante, in qualsiasi caso, è acquistare sex toys in punti vendita fisici o virtuali sicuri, preferendo sempre giocattoli realizzati da aziende specializzate e creati con materiali sicuri ed anallergici, atossici e ideali per il contatto con le parti intime.

Palline anali metallo

Le palline anali in metallo sono amatissime e utilizzate per lo più da chi pratica di sovente la penetrazione anale. Non solo, vengono scelte anche per pratiche quali il fetish e il BDSM perché garantiscono penetrazioni very hard, strong e che sicuramente hanno un alto tasso di stimolazione. Sono sconsigliate ai principianti, a meno che non si tratti di sferette piccole. 

Un punto a favore del metallo è che essendo fresco per sua natura riesce a stimolare ulteriormente le terminazioni anali, ma potrai anche immergere il sex toys in acqua tiepida per una sensazione, al contrario, più calda.

Palline vibranti anali

Sì, come detto ci sono anche palline vibranti anali degne di nota e amatissime da chi vuole davvero godere appieno a livello di sfintere. Grazie alla vibrazione le anal beads maggiorano il godimento e la stimolazione e sono apprezzate sia dai principianti che dai pro del genere. 

Ovviamente, in base al grado di dilatazione anale proprio, si dovrà optare per un modello slim o più grande e realizzato con materiali adeguati. 

In commercio sono soprattutto realizzate in silicone, jelly o materiali soft le palline anali vibranti, appunto per non stressare troppo la cavità, ma anzi donando sensazioni davvero ultra hot e mai dannose o dolorose.

palline anali metallo

Dimensioni palline anali

Come già evidenziato all’inizio, ci sono palline anali dalle dimensioni molto diverse. Anzi, di sovente uno stesso sex toys ha palline di diametri diversi appunto per stimolare gradatamente l’ano e la sua cavità.

Si parla di palline che possono avere 1-2 cm di diametro nei modelli più slim e che, al contrario, possono arrivare ai 4-5 cm di diametro nei modelli per pro del genere. Come sottolineato in più punti della guida è sempre bene andare per gradi e non farsi prendere dall’entusiasmo. 

L’ano, al contrario ad esempio della vagina, deve essere stimolato e dilatato per gradi per evitare dolori, escoriazioni, ecc. Inoltre è meno flessibile della vagina e necessita di un po’ di allenamento in più per così definirlo.

Palline anali grandi

Appunto, le palline anali grandi, di norma da 4-5 cm di diametro, sono perfette per chi ha già una buona dilatazione anale. In commercio però ne potrai anche trovare di più grandi, ancora più strong se realizzate in metallo, acciaio inox o materiali comunque duri. 

Non dimenticarti mai il lubrificante e inserisci il sex toys piano, piano nell’ano, o se ti va anche in vagina.

Materiale palline anali

Qual è il migliore materiale delle palline anali? Abbiamo visto sopra, all’inizio, una lista di materiali utilizzati di sovente per la realizzazione delle palline anali, o anal beads

Non esiste un materiale considerato migliore, ognuno ha le sue particolarità, ovviamente a te andrà meglio uno o l’altroa seconda del tuo grado di dilatazione, delle fantasie erotiche che hai, ecc. 

Chiaramente tutti i materiali vanno ben mantenuti nel tempo, vanno lavati con cura e utilizzati e conservati seguendo le istruzioni sulla confezione del sex toys. 

Siamo certi che sei già orientato su un modello di anal beads piuttosto che un altro, siamo certi che tu abbia già ben impresse in mente le tue preferenze.

Palline anali uomo

Esistono palline anali per uomo? Certo che si. Per lo più sono modelli dalle dimensioni importanti, o medie, appunto specifici per stimolare l’ano maschile, solitamente più ampio di quello femminile. 

pallina anale

Non solo, secondo le più fervide basi del marketing, ne troverai soprattutto in colorazioni dark, scure, appunto prettamente maschili come il nero, il blu, il grigio. 

Al contrario di quelle femminili le troverai anche realizzate con materiali strong e duri per antonomasia come l’acciaio, il vetro, ecc.

Palline anali donna

Come sono le palline anali per donna? Innanzitutto ti diciamo che sì, esistono e, come nel caso di quelle for men, anche queste differiscono per alcune peculiarità. Possono avere per lo più diametro delle sfere ridotto, o medio piccolo ed essere realizzate con materiali più morbidi e soft touch

Ne troverai ad esempio in jelly, in silicone, magari con rivestimento Cyberskin che imita la morbidezza della pelle umana. 

Ci sono poi modelli di palline anali unisex e che possono andare benissimo per tutti, basta scegliere la dimensione ad hoc, la forma e il materiale prediletto per i propri giochi erotici in solitario o di coppia.

Palline anali recensioni

Online, sul web e in particolare su blog e forum dedicati all’eros, alla masturbazione e ai sex toys, troverai tantissime recensioni e opinioni sulle palline anali

Qui potrai confrontarti con chi già le ha provate, scoprire magari i modelli più acquistati online, conoscere i brand più famosi e sicuri e avere magari qualche dritta sull’utilizzo più corretto e scorrevole del prodotto. 

Diciamo che, al contrario dei vibratori, le palline anali sono meno usate, anche se assicurano sensazioni davvero appaganti per entrambi i partner. 

Sono forse sex toys da imparare a conoscere meglio ma che possono fare al caso tuo se cerchi qualcosa di originale per godere da solo/a o in compagnia. Vanno usate con delicatezza ma sono super eccitanti.

Palline anali: prezzi

Quanto costano le palline anali? Ne trovi, come per tutti gli altri sex toys, di tutti i prezzi. Ovviamente diffida da chi vuole venderti delle anal beads a pochi euro: il prezzo di listino così basso significa che sei davanti ad un prodotto scadente e, forse, anche potenzialmente pericoloso per la tua salute e per l’ambiente. 

Certo, puoi trovare palline anali davvero a basso costo, ma magari durante i saldi, per svendite e promozioni dedicate, ma mai troverai ottimi sex toys a pochi euro secondo il loro prezzo base, di listino. 

Stai attento a questi dettagli e dai un’occhiata al tuo sexy shop di fiducia, siamo certi che ti stia stuzzicando ancora di più l’idea di provare le palline anali.

Lascia un commento

Sedurre Con Stile
Sedurre Con Stile

Il blog per chi vuole trovare, sedurre e conquistare la donna o l'uomo dei sogni