Sedurre Con Stile

Se Non ti Cerca Non ti Vuole? Ecco Come Devi Comportarti

se non ti cerca non ti vuole

Se non ti cerca non ti vuole: non è esattamente così, spesso infatti chi non ti cerca in realtà è cotto perso. Questo atteggiamento può essere semplicemente una tattica, oppure un risultato della grande timidezza ed insicurezza di chi ti piace. 

Sono però soprattutto le donne, le età non contano, che evitano il contatto, lo sguardo, la vicinanza con chi le ha stregate, per questo ti diciamo che se non ti cerca non ti vuole non è detto che sia la verità. 

Quindi in questa guida faremo un po’ di chiarezza e scopriremo insieme come capire quando lei ti vuole, quando nutre sentimenti o comunque un’attrazione nei tuoi riguardi. Vedrai, è semplice, basta prestare attenzione a dei segnali ben precisi.

Stanco di essere VISUALIZZATO senza risposta? Di passare ORE per decidere cosa scrivere a una ragazza?
Insomma: di essere RESPINTO ogni volta che ci provi con qualcuna?

FINALMENTE abbiamo creato una guida perfetta per te che vuoi imparare davvero come RIMORCHIARE, con TECNICHE, STRATEGIE ed ESEMPI REALI

Compila il modulo per ricevere le prime 25 pagine GRATIS

Cliccando su “Invia” confermi di aver preso visione dell’informativa sulla privacy

Se lei non ti cerca non ti vuole: è vero?

In ambito seduttivo chi è coinvolto molto di sovente pensa che il metro di giudizio personale, e comportamentale, sia il medesimo anche per l’altra persona. Purtroppo non è così, ognuno vive e reagisce ai sentimenti in maniera del tutto differente, anche diametralmente opposta, può succedere. 

Forse ciò ti capita perché non conosci bene le regole della seduzione, le sue dinamiche, o forse non hai moltissima esperienza nel campo, ma nessun male, anzi qui potrai finalmente scoprire quali sono queste logiche. 

E soprattutto scoprirai finalmente se quando lei non ti cerca non è detto che per forza lei non ti voglia, anzi. Ciò che devi in primis focalizzare è che tutti, uomini e donne e dalle età, abitudini, logiche più diverse, mettiamo in atto comportamenti analoghi quando siamo presi da un’altra persona, quando questa ci attrae. 

Lei ti ha dato il numero di telefono, ti sembra interessata ma poi sparisce? Non sempre è sinonimo di non coinvolgimento, anzi di sovente è il tuo comportamento che ha delle falle e non è stato abbastanza seduttivo ed efficace nel trasmetterle la tua voglia di conoscerla. 

che vuol dire che non ti cerca

La ragazza in questione può aver percepito alcuni tuoi segnali come sbagliati, ti sei forse presentato male, hai ignorato del tutto le regole della seduzione e qui entriamo in gioco noi. Se lei non ti cerca o non risponde ai tuoi stimoli, che di sicuro non sono efficaci, è perché molto probabilmente non riesce a percepire in te tutta una serie di elementi di cui necessita per sentirsi innamorata. 

La verità universale è questa: tutte le ragazze e le donne sono attratte da una piccola serie di elementi. È proprio così, sono tutti elementi che cercano in ogni maschio che conoscono e, quando li trovano, fanno scattare una reazione precisa, un processo che viene chiamato forte attrazione e che può giungere anche all’innamoramento. 

Ora, quello che davvero conta è smentire l’affermazione “se non ti cerca non ti vuole” e qui ti sveleremo il perché non è sempre vero. Inoltre capirai meglio come comportarti se lei davvero non si fa sentire e sei vuoi dritte precise per farla innamorare e attrarla scopri le altre nostre guide sulla seduzione.

5/5
4.7/5
4.6/5
4.6/5

Perché lei non ti cerca?

Ci sono un’infinità di buone ragione per le quali lei non ti cerca, al di là del fatto che tu l’abbia da pochissimo conosciuta o meno. Vediamo di seguito alcuni capi, quelli più comuni. Lei non ti cerca più perché:

  • non ti sei presentato nel modo giusto, cioè non hai sfruttato al meglio le tecni9che seduttive più efficaci;
  • vuole metterti alla prova e vedere se davvero sei interessato solo a lei o hai altri intrallazzi;
  • vuole capire meglio se tu le piaci davvero e sta prendendo un po’ di tempo per rifletterci;
  • è intimidita o impaurita dall’evolversi dei sentimenti, del crescere delle sue emozioni, magari a causa di ex che le hanno lasciato il cuore spezzato;
  • ha una situazione sentimentale già avviata e si sente in colpa verso il suo partner ufficiale;
  • non le piaci.

Solo alla fine dell’elenco c’è il non le piaci, è solo una piccola possibilità perché se giochi bene le tue carte lei cederà, vedrai che lei cederà alle tue lusinghe, ai tuoi segnali seduttivi infallibili.

Se lei ti ha lasciato e non ti cerca più?

Succede anche di essere purtroppo lasciati e in questo caso se è proprio convinta della sua decisione raramente tornerà sui suoi passi. 

Però puoi avviare anche qui delle tecniche ad hoc che ti permetteranno almeno di provare a farla tornare. No, non dovrai corteggiarla come all’inizio della vostra storia, niente fiori, regali, messaggi, lettere, non devi farti vedere affranto o al contrario propositivo nel recupero della storia. 

se non ti cerca non ti vuole consigli

Ciò che devi fare è ben altro e ce lo svelano i migliori seduttori e studiosi di tecniche seduttive al mondo. Ecco alcune tecniche:

Capire il perchè

Per prima cosa devi capire il perché, in una relazione avviata, lei se n’è andata: quali sono i motivi che l’hanno fatta scappare da te? Se noi attiriamo una persona possiamo anche farla andare via e viceversa. Se sparisce senza dare spiegazioni non vuol dire che non ce ne siano. 

Una persona se ne va perché non è più motivata a stare con te, questa è la risposta universale, ma devi comunque verificare le motivazioni principali
 

Sicuramente il coinvolgimento emotivo va scemando se mancano le motivazioni a stare con te, ma come trasformare il male in bene? è il pensiero Il problema è anche tuo, cioè non gliele ahi fornite le giuste motivazioni per stare con te

Effettuare delle mosse preliminari

La legge dell’attrazione si sa, fa miracoli e funziona, ma perché riporti la tua ex o ti faccia raggiungere ciò che desideri devi effettuare delle mosse preliminari
 
Si tratta di dettagli fondamentali per la riuscita della pratica e in primis dovrai attuare il no contact, cioè dovrai distaccarti fisicamente e mentalmente dalla smania di far tornare la tua ex, dalla sofferenza, dalle ansie, dalle paure del suo non ritorno. Non cercarla, non scriverle, non guardare ossessionatamente il suo profilo social e pensa positivo. 
 
Cercati degli hobby, allontanati da questo stato e se ti va avvia anche dei nuovi flirt che ti aiuteranno ad incamerare energie positive e ad allontanarti dal risultato sperato. Poi se vuoi concediti delle meditazioni legate proprio alla legge dell’attrazione, ne trovi tantissime su YouTube e anche di molto efficaci, ma ciò che devi comprendere è che le tue energie faranno il grosso del lavoro. 
 

Tu, con le tue paure potresti fare pasticci, i tuoi intenti e le tue motivazioni devono essere vere, non dettate dal rancore o dalla rabbia, devi essere positivo e propositivo, sempre. E poi attendi il risultato, non avere fretta e persevera con meditazioni, mantra e similari. Anche la tua autostima deve esser alta, non devi mollare e anche in questo senso delle buone meditazioni possono fare al caso tuo: provare per credere.

Praticare il no contact

Il no contact, è ciò che abbiamo accennato sopra e sicuramente anche da solo può funzionare. Dovrai anche in questo caso distaccarti dal risultato e non cercare la tua ex, zero messaggi, niente like sui social, non guardare i suoi profili, dedicati mente e corpo a tutt’altro. Questo è fondamentale, per un periodo che varia dai 3 ai 21 giorni sparisci. 

Se lei ti cercherà in questo arco di tempo dovrà mandarti almeno 4 messaggi prima che tu possa farti sentire e rispondere alle sue chiamate e messaggi. Quando lo farai però devi mettere dei vincoli, ad esempio: Ok sei tornata ma se non torniamo insieme sparisco. 
 
Oppure potrai dirle: Sei tornata e sono felice, ma se mi vuoi davvero devi lasciare il tuo ragazzo, ecc. Se non metti delle condizioni purtroppo lei non cambierà e forse ti lascerà di nuovo. Allo stesso tempo tu devi cambiare, devi non farle più mancare ciò che l’ha allontanata e le motivazioni devi scoprirle nel dettaglio.
 

Il primo ebook che ti insegna DAVVERO come rimorchiare con Instagram, Facebook, Tinder e TikTok:
TRUCCHI, STRATEGIE ED ESEMPI DI MESSAGGIO INCLUSI

Come attrarre una donna che non ti cerca?

Semplice, se la conosci poco e forse forse hai sbagliato tattica, approccio, mood, potrai comunque riconquistarla e cambiare rotta al suo menefreghismo. 

Infatti spesso le donne non ti calcolano perché le hai abbordate in modo standard, uguale agli altri, oppure ti hanno percepito come un latin lover o un maschio non abbastanza sicuro di sé. 

Le motivazioni possono essere infinite come detto anche sopra, ma qui potrai capire come rimediare ai tuoi errori.

Le hai scritto un messaggio in chat, sui social?

Per attaccare bottone le hai mandato un messaggio in chat: cosa sbagliatissima. Secondo i più fervidi seduttori il primo messaggio deve essere un commento ad una storia temporanea, specie se non vi conoscere ancora. 

Sfrutta il tema della storia e fai una battuta soft ma divertente, oppure chiedile un parere su ciò che ha postato. Ad esempio ha pubblicato la foto della lasagna della nonna: chiedile la ricetta o come l’ha preparata. 

Ha pubblicato la foto dei bomboloni alla crema? Scrivile: potresti aprire un food truck super dolce. Cosa devi evitare di scriverle? Sicuramente non farlo nei post o con messaggi privati, almeno il primo approccio è bene sia solo tramite storia temporanea. 

se non ti cerca non ti vuole opinioni

Poi evita come la peste intercalari come Hola, Hei ciao, Hey, tutti segnali che identificano il tuo messaggio come standard, asettico, uguale per tutte, sembra un classico copia e incolla da marpione seriale. Non scrivere nemmeno cose tipo come stai, ci siamo conosciuti da qualche parte e simili. 

Evita queste cose davvero asettiche che vengono viste dalle ragazze come spazzatura. Infatti è facile che lei cestini questi messaggi e sappi che di uguali ne riceverà decine a settimana. 

Oggi infatti le ragazze, di qualsiasi età, ricevono di sovente messaggini analoghi soprattutto sui social network e ovviamente vengono cancellati. Non ti prenderà in considerazione se tu non ti distingui dagli altri, sii originale, mostrati interessato davvero a ciò che posta e lasciati andare.

Le parole giuste sono semplici, scritte correttamente, zero parolacce, diretto nel messaggio e leggero. Tutto qui, vedrai che lei non sparirà e ti scriverà da oggi in poi.

L’hai portata fuori ma poi è sparita?

Cos’hai combinato? Forse non hai seguito le regole base della seduzione. Ecco una sorta di vademecum su tutte le cose da fare al primo appuntamento:

  • portala in una location adeguata, sì ai luoghi pubblici ma non troppo affollati e incasinati, rumori ed evita quelli sporchi, prediligi anche fiere o eventi se non sei un grande oratore;
  • presentati al meglio, ben pettinato, vestito adeguatamente, ma non snaturarti, devi sempre essere comunque te stesso;
  • sii simpatico, sereno, leggero, sicuro di te, lei deve stare bene, sapere che con te potrà passare momenti di svago cancellando anche la più pesante routine;
  • intavola una conversazione altrettanto piacevole e soft, sfrutta gli argomenti come i viaggi e le vacanze, gli hobby e le passioni, la musica, gli animali domestici, il film e le serie TV, la cucina e i ristoranti;
  • mostrati interessato, falle domande, mantiene il contatto visivo, mettila al centro dell’incontro;
  • sfrutta il linguaggio del corpo, tieni le spalle aperte, la schiena dritta, non incrociare le braccia, non metterle in tasca, guardala negli occhi e non divagare con lo sguardo;
  • non farle complimenti al primo incontro, ma sii educato, gentile, mai sboccato.

Queste sono proprio regole base, che però potrai facilmente approfondire grazie alle nostre guide tematiche che ti sveleranno tutto step by step per sedurla al primo appuntamento.

5/5
4.7/5
4.6/5
4.6/5

Se non ti cerca non ti vuole: la timidezza e l’interessamento nascosto

Come anche anticipato all’inizio, una ragazza potrebbe anche non cercarti ma in realtà nutrire un interesse nei tuoi riguardi. Ad esempio lei potrebbe essere molto timida, forse giovanissima e senza esperienza, oppure più matura ma appunto una novizia per così dire. 

Questa mancanza di sicurezza e di esperienze pregresse gioca brutti scherzi anche nelle donne e di sovente fuggono gli sguardi, il contatto, la vicinanza del maschio che piace per timore. 

È il comportamento tipico delle ragazzine, delle bimbe giovani, sicuramente ti sarà capitato quando eri a scuola che quella ragazzina che fuggiva le tue attenzioni alla fine si rivelava persa di te. In questo caso dovrai essere paziente, non sfotterla e cercare di stabilire un contatto rispettando la sua timidezza. 

Se ad esempio vi incrociate in palestra inizia salutandola cordialmente ogni volta che la vedi, poi magari dopo un po’ avvicinati e chiedile qualcosa di generico per farla sciogliere, solo poi inizia a parlarle del più e del meno per conoscerla meglio. 

Vedrai che non perderai l’occasione e anche qui potrai sfoderare le tue doti seduttive che troverai ben dettagliate nelle nostre guide ad hoc. Se invece lei ti ignora per tattica, e quindi nutre sì un interesse nei tuoi riguardi, lo capirai dal suo comportamento, o meglio dal grado di sicurezza che mostrerà. 

se non ti cerca non è vero che non ti pensa

Le donne sono molto abili, se anche lei poi è un’abile seduttrice vedrai che cercherà di darti filo da torcere. In primis sii attento a ciò che fa, a ciò che dice, magari vedrai che lei per prima di controlla, segue le tue mosse, forse te la trovi anche spesso nei tuoi luoghi preferiti e anche se non ti calcola questo non è un caso del tutto. 

Magari fa finta di nulla ma si palesa dove sa di trovarti; oppure ti controlla di sottecchi, o ancora ha chiesto informazioni su di te, magari sbircia il tuo profilo social di nascosto. 

In questo caso approcciala senza indugio, lei magari farà la difficile, ma falle vedere che tu sei un abile seduttore, che sai come fare e che la sua indifferenza non ti tange, anche se non è vero farglielo credere, crollerà in breve tempo ai tuoi piedi.

Stanco di essere VISUALIZZATO senza risposta? Di passare ORE per decidere cosa scrivere a una ragazza?
Insomma: di essere RESPINTO ogni volta che ci provi con qualcuna?

FINALMENTE abbiamo creato una guida perfetta per te che vuoi imparare davvero come RIMORCHIARE, con TECNICHE, STRATEGIE ed ESEMPI REALI

Compila il modulo per ricevere le prime 25 pagine GRATIS

Cliccando su “Invia” confermi di aver preso visione dell’informativa sulla privacy

Lascia un commento

Sedurre Con Stile
Sedurre Con Stile

Il blog per chi vuole trovare, sedurre e conquistare la donna o l'uomo dei sogni

5/5 - (1 vote)